ITALPRESS | Bagheria: Culotta e Ribaudo «Lavoriamo per proroga dei precari»

ITALPRESS | Bagheria: Culotta e Ribaudo «Lavoriamo per proroga dei precari»

BAGHERIA: CULOTTA E RIBAUDO «LAVORIAMO PER PROROGA PRECARI»

PALERMO (ITALPRESS) – «La scelta del sindaco di Bagheria, Patrizio Cinque, di non prorogare il contratto a 32 lavoratori precari del Comune ci sorprende ma fino a un certo punto. Del resto è pienamente in linea con l’operato dei deputati siciliani del Movimento Cinque Stelle, che a livello nazionale non si sono nemmeno posti il problema degli oltre 20 mila precari della nostra regione». Lo dicono i deputati del Pd Magda Culotta e Franco Ribaudo, commentando la decisione del sindaco pentastellato di revocare la delibera con cui 32 lavoratori del Comune, inquadrati con contratti a tempo determinato e parziale, sarebbero rientrati nel bacino generale dei precari siciliani e avrebbero potuto fare conto sulla legge sul precariato.

«Il sindaco di Bagheria – aggiungono Culotta e Ribaudo – avrebbe potuto mantenere i contratti procedendo alla sospensione dello stipendio, al fine di evitare un danno erariale, nelle more del provvedimento definitivo, piuttosto che interrompere il rapporto coi lavoratori. Ci chiediamo cosa pensino della scelta di Cinque i deputati pentastallati».

(ITALPRESS) – (SEGUE).

abr/com

30-Nov-14 16:27

NNN