Su Ospedale Cefalù il territorio deve fare una battaglia compatta

Su Ospedale Cefalù il territorio deve fare una battaglia compatta

Sull’ospedale di #Cefalù si è aperto un dibattito legato alla nuove riorganizzazione della rete sanitaria che secondo l’assessore regionale Gucciardi non nasce dall’esigenza di risparmiare o tagliare risorse finanziarie, ma da quella ben più importante di assicurare a tutti i cittadini una efficace assistenza, specie nelle ipotesi di patologie acute gravi, a tutela della loro vita e della loro salute.

Vi condivido la mia riflessione uscita su ANSA.it

Sanita’: Culotta, dialogo con ministero per ospedale Cefalu’
(ANSA) – PALERMO, 8 SET – “Sull’ipotesi di ridimensionamento dell’Ospedale Giglio ho già chiesto un incontro all’assessore Gucciardi a nome di tutti i sindaci del comprensorio, per affrontare con lui la questione e verificare se ci sono margini di deroga aprendo un’interlocuzione con il Ministero”. Lo dice Magda Culotta, sindaco di Pollina e deputato del Pd, commentando le notizie degli ultimi giorni sulla chiusura di alcuni reparti dell’ospedale cefaludese. “E’ pero’ importante – aggiunge – che questo percorso sia condiviso da tutto il territorio e che ci sia unanimita’ di intenti e di proposte. Perché una battaglia così importante e delicata si vince solo mettendo da parte personalismi e logiche di appartenenza”.
(ANSA). COM-FI/GIU 08-SET-16 16:29 NNNN

0