Ricerca e didattica, il ministero premia gli atenei siciliani

“Il 2017 parte bene per le #università Siciliane.
Più di 10 milioni di euro per #Palermo, #Catania e #Messina
La ripartizione del fondo premiale, viene giudicata in base a quattro indicatori:
1) qualità della ricerca in base alle valutazioni espresse dall’Anvur;
2) politiche di reclutamento (la qualità della ricerca espressa dai ricercatori neoassunti);
3) qualità della didattica in termini di mobilità internazionale degli studenti;
4) quota di studenti in regola con gli studi.”
Ricerca e didattica, il ministero premia gli atenei siciliani
Aumentano i finanziamenti che premiano i parametri raggiunti: a Palermo tre milioni in più, sette a Messina
0