Protezione Civile: Culotta (PD) «Boccata d’ossigeno per Associazioni»

Protezione Civile: Culotta (PD) «Boccata d’ossigeno per Associazioni»

PALERMO (ITALPRESS) – «Lo stanziamento di 2 milioni e 300 mila euro in favore della Protezione civile rappresenta sicuramente una boccata d’ossigeno per i seimila volontari che operano nella nostra isola. Ma questo non può e non deve essere l’ennesimo intervento tampone di una politica che troppo spesso si è trasformata in ente assistenziale e clientelare». Lo dice Magda Culotta, deputato del Pd e sindaco di Pollina, commentando la notizia dei fondi stanziati in favore delle 619 associazioni regionali di volontariato che operano nella Protezione civile e che dal 2011 non ricevevano rimborsi.

«Questa – aggiunge Magda Culotta – può diventare un’occasione straordinaria per le associazioni e per tutti i volontari, che dopo anni di questue e di guerre tra poveri possono finalmente riattivare con rinnovato entusiasmo un servizio fondamentale per il territorio. Allo stesso tempo, però, è necessario che ciascuno si renda conto che il periodo delle vacche grasse è ormai finito da tempo e che gli enti e le associazioni creati come stipendifici o ammortizzatori sociali sono un lontano ricordo che non possiamo più sostenere, nè moralmente, tanto meno economicamente».

(ITALPRESS).

vbo/com

0