I diritti omosessuali non devono essere strumentalizzati per convenienza politica

I diritti omosessuali non devono essere strumentalizzati per convenienza politica

Trovo che la discussione sui diritti degli omosessuali si stia usando per confondere le acque già agitate del momento. Infatti, trovo ridicolo che su idee che difendano i diritti individuali delle persone, si trovi da discutere, sollevando polemiche insensate.
Questi diritti sono i presupposti per costruire una società moderna e aperta che guardi all’inclusione piuttosto che alla marginalizzazione.
Va accelerato un percorso istituzionale che garantisca, al più presto possibile, un’approvazione a larga maggioranza, di una proposta avanzata in temi di diritti civili e sociali.

0