FS, doppio binario Fiumetorto-Castelbuono: “La risposta del Governo ci soddisfa, ma vigilerò affinché siano rispettati i tempi”

FS, doppio binario Fiumetorto-Castelbuono: “La risposta del Governo ci soddisfa, ma vigilerò affinché siano rispettati i tempi”

Non si fa attendere la risposta all’interpellanza dell’onorevole Magda Culotta del PD in merito alla tratta ferroviaria Fiumetorto-Castelbuono.

“Il Governo – annuncia la deputata Culotta – sta mettendo in campo tutte le energie per una svolta nello stallo dei lavori al tratto ferroviario”.
L’intervento è anche sul piano occupazionale: “E’ stato disposto – chiosa la giovane deputata – l’obbligo di sospendere la procedura di licenziamento collettivo, attualmente in corso, fino alla constatazione della piena operatività dei lavori oggetto dei nuovi affidamenti”.
“La risposta del Governo include anche i tempi. L’attivazione del raddoppio della tratta Fiumetorto – Lascari è prevista entro il 2014 ed il completamento fino ad Ogliastrillo entro il 2015. Infine – aggiunge Culotta – relativamente al raddoppio della tratta tra Ogliastrillo e Castelbuono è stato completato il Progetto Esecutivo, a cura dell’appaltatore. Il Governo ha assicurato per altro di prevedere misure più ferree in merito alla sicurezza del territorio, specie nel Comune di Campofelice di Rocella”.
“E’ una risposta concreta – conclude la deputata siciliana del Partito Democratico – ma di certo non resteremo fermi a guardare, vigilerò assieme alla amministrazioni locali affinché tempi, sicurezza e livello occupazionale vengano rispettati”.
0