Chiusura Valtur: domani 3 giugno Consiglio Comunale Aperto davanti ai cancelli

Chiusura Valtur: domani 3 giugno Consiglio Comunale Aperto davanti ai cancelli

Stamattina la comunità pollinese si è stretta attorno ai lavoratori della Valtur,

partecipando in massa al corteo che si è mosso da Piazza del Popolo fino ai cancelli del villaggio turistico.
Un impegno unitario che ha visto le sigle sindacali, maggioranza e minoranza consiliare partecipare al presidio insieme ai lavoratori.
Oggi è la festa della Repubblica – dichiara l’On. Culotta – ed è paradossale che in una giornata in cui dovremmo festeggiare il lavoro come principio fondante ed inviolabile della nostra Costituzione, ci ritroviamo invece a celebrarne soltanto un opaco riflesso.
La vicenda Valtur è l’emblema di come, mentre le scelte politiche dovrebbero puntare su settori di sviluppo sostenibile come il turismo, assistiamo a scelte fuori contesto che non solo depotenziano l’offerta turistica siciliana ma nello stesso tempo derubano del prossimo futuro i lavoratori.
Siamo accanto alla protesta dei lavoratori – continua l’On. Magda Culotta – ma siamo stati attori principali, in tutte le sedi istituzionali dal Parlamento alla regione Sicilia, per provare ad invertire un trend di scelte che portassero alla chiusura del villaggio Valtur.
Abbiamo chiesto per domani, in occasione del Consiglio Comunale Aperto che si terrà davanti ai cancelli Valtur, la presenza di tutte le istituzioni, dall’Assessore Regionale al Lavoro a quello alle Attività Produttive, per produrre un documento condiviso che funga da piattaforma e ponga all’attenzione regionale e nazionale una vicenda che, come tante altre, sta mettendo in discussione, in una fase di dura crisi, il livello occupazionale e di qualità turistica siciliano e italiano.

0