Astorre: Retromarcia M5S su accordo Enel, pecunia non olet

“Pecunia non olet… e Cozzolino fa retromarcia sulla centrale a carbone di Torre Valdaliga. Il primo cittadino #M5S di #Civitavecchia sconfessa quanto annunciato in campagna elettorale e sottoscrive una nuova convenzione pluriennale con l’Enel che prevede un contributo straordinario di 4,5 milioni, in più anni, a favore del comune da lui amministrato”. Astorre: Retromarcia M5S su accordo Enel, pecunia non olet Interrogazione dei senatori pd: 5Stelle predicano bene e razzolano male
0