[Agenda] Camera, in aula il decreto per l’eliminazione degli stipendi dei parlamentari nel Governo.

[Agenda] Camera, in aula il decreto per l’eliminazione degli stipendi dei parlamentari nel Governo.

CAMERA DEI DEPUTATI


XVII LEGISLATURA


35^ SEDUTA PUBBLICA
Martedì 18 giugno 2013 – Ore 10
ORDINE DEL GIORNO
  1. Svolgimento di interpellanze e di interrogazioni (vedi allegato).

    (ore 11,30)

  2. Seguito della discussione del disegno di legge:

    Conversione in legge del decreto-legge 21 maggio 2013, n. 54, recante interventi urgenti in tema di sospensione dell’imposta municipale propria, di rifinanziamento di ammortizzatori sociali in deroga, di proroga in materia di lavoro a tempo determinato presso le pubbliche amministrazioni e di eliminazione degli stipendi dei parlamentari membri del Governo.

    (C. 1012-A(vedi fascicoli di seduta stampati)

    Relatori: CAPEZZONE (per la VI Commissione) e DAMIANO (per l’XI Commissione), per la maggioranza; FEDRIGA, di minoranza.

  3. Seguito della discussione delle mozioni Colletti ed altri n. 1-00021, Boccuzzi ed altri n. 1-00099, Piazzoni ed altri n. 1-00100, Molteni ed altri n.1-00101, Gigli ed altri n. 1-00102, Costa ed altri n. 1-00103 e Giorgia Meloni ed altri n. 1-00104 concernenti iniziative volte a garantire un adeguato risarcimento a favore delle persone che hanno subito danni da incidenti stradali (vedi allegato).
  4. Seguito della discussione delle mozioni Ascani, Rostellato, Calabria, Tinagli, Scotto, Prataviera, Giorgia Meloni, Alfreider ed altri n. 1-00070, Gregori, Rizzetto, Polverini ed altri n. 1-00034 e Prataviera ed altri n. 1-00105 concernenti misure per il rilancio dell’occupazione giovanile (vedi allegato).
  5. (p.m., al termine delle votazioni)
  6. Discussione del disegno di legge (per la discussione sulle linee generali):

    S. 576 – Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 26 aprile 2013, n. 43, recante disposizioni urgenti per il rilancio dell’area industriale di Piombino, di contrasto ad emergenze ambientali, in favore delle zone terremotate del maggio 2012 e per accelerare la ricostruzione in Abruzzo e la realizzazione degli interventi per Expo 2015. Trasferimento di funzioni in materia di turismo e disposizioni sulla composizione del CIPE (Approvato dal Senato). (C. 1197)

0