Abolizione segretari comunali: “Bene l’apertura del Ministro Madia verso una riforma più efficiente per gli Enti Locali”

Abolizione segretari comunali: “Bene l’apertura del Ministro Madia verso una riforma più efficiente per gli Enti Locali”

Roma, 14 mag – Continua il dibattito sulla proposta, del Governo Renzi, di abolire i segretari comunali. “Già i miei colleghi Moscatt e Paris – dichiara la deputata Magda Culotta – hanno ottenuto in seguito ad un incontro con il Ministro Madia, e dopo un ragionamento congiunto, una rivisitazione del ruolo del segretario comunale”.

Il ministro Madia si è espressa favorevolmente all’attuazione di una riforma non radicale che salvaguardi anche i giovani concorsisti, ma garantisca il ruolo della pubblica amministrazione. Dunque è stato avviato l’iter per il tavolo di concertazione – con spirito positivo e collaborativo – tra le parti.

“L’apertura del ministro è importante – conclude la deputata siciliana – adesso l’obiettivo è trovare una proposta avanzata, anche di concordo con l’ANCI, che porti ad un punto di equilibrio per rendere efficienti gli enti locali e modernizzare le figure che hanno ruoli apicali nella gestione della cosa pubblica”.

0